«Un’oncia di pratica vale più di tonnellate di teoria» Swami Sivananda.

Articoli dalla Rassegna Stampa 

Yoga Ormonale: cos’è, benefici, quali asana o posizioni comprende e dove praticarlo in Italia

"Ho provato lo Yoga Ormonale e ho detto addio ad ansia e stress" "Questo tipo di yoga è anche una terapia, una scelta di vita, si cambia e bisogna cambiare anche le abitudini". È ideale per le donne che hanno superato i 35 anni, perché garantisce un bilanciamento...

Lo Yoga che dà la sveglia agli ormoni – Io Donna (Corriere della Sera)

«È arrivata una nuova pratica che agisce su ovaie, ipofisi. tiroide e. favorisce la produzione di estrogeni» spiega Carla Nataloni, massima esperta italiana. Si rivolge in particolare alle donne sopra i 35 anni e a quelle in menopausa. Ma sta piacendo anche agli...

Carla Nataloni, lo Yoga ormonale dedicato alle donne

un incontro con la divulgatrice dello Yoga Ormonale in Italia Link all'articolo: Yoga Journal di Antonella Malaguti

Ormoni in armonia – Elle, Maggio 2018

Stress, ansia, rughe. Maledetti ormoni. Diamo sempre la colpa a loro. Ma se bastasse "allenarli" con lo yoga? Lo ha fatto Dinah Rodrigues, yogini e psicologa di novant'anni, che ne dimostra venti di meno. SE N'E PARLATO molto all'estero e ora inizia a farsi strada...

Tutta colpa degli ormoni – da Vivere lo Yoga

Affronta ansia, depressione, insonnia e diabete agendo sugli ormoni   EQUILIBRIO ALLA BASE DI TUTTO Le condizioni di vita, unite a circostanze particolari, portano a cambiamenti fisiologici il più delle volte indesiderati. Una delle cause di questi cambiamenti è...

Testimonianze

 

Holstebro, 9 ottobre 2017

Cara Carla

anche il teatro può essere una forma di yoga che, al chiuso o nella natura all’ombra di un trullo, aiuta a forgiare una disciplina alimentata dalle fonti delle nostre energie vitali.

Le tecniche dello yoga che Konstantin Sergievich Stanislavski e Jerzy Grotowski utilizzarono nella loro ricerca personale e artistica furono fondamentali per realizzare una completezza nell’individuo, fosse esso attore o spettatore.

Ogni persona, per raggiungere la sua individualità – la condizione di non-diviso – deve saper assimilare questa disciplina interiore che lo yoga ha elaborato nel corso dei secoli.

Eugenio Barba

Regista teatrale