Testimonianze

 

Cara Carla

anche il teatro può essere una forma di yoga che, al chiuso o nella natura all’ombra di un trullo, aiuta a forgiare una disciplina alimentata dalle fonti delle nostre energie vitali.

Le tecniche dello yoga che Konstantin Sergievich Stanislavski e Jerzy Grotowski utilizzarono nella loro ricerca personale e artistica furono fondamentali per realizzare una completezza nell’individuo, fosse esso attore o spettatore.

Ogni persona, per raggiungere la sua individualità – la condizione di non-diviso – deve saper assimilare questa disciplina interiore che lo yoga ha elaborato nel corso dei secoli.

Testimonianza Eugenio Barba Eugenio Barba

Regista teatrale

Il training per l’insegnamento di Yoga ormonale, ha superato le mie aspettative.

Non avevo mai visitato Pietrasanta, incantevole cittadina.

Bellissimo il gruppo internazionale, non avevo mai incontrato tanti insegnanti di yoga tutti in una volta, ho seguito con attenzione la lezione esame di ognuno. da tutti abbiamo qualcosa da imparare.

Dinah Rodriguez è una donna eccezionale , di un energia strepitosa, esempio vivente di come il suo metodo funziona e mantiene il corpomente in salute. equilibrio e longevità .

Lei ci ha trasmesso il suo insegnamento per tutta la durata del corso con  professionalità ammirevole, entusiasmo, precisione, instancabile e molto acuta nel giudizio, ed  è stata di grande esempio per tutte noi che vogliamo seguire il suo percorso e divulgare il suo metodo per aiutare a migliorare il benessere di tutte le donne che verranno in contatto con noi.

Un grande complimento a Carla e al suo staff  per tutto l’impegno con cui hanno organizzato questa opportunità di aver Dinah in Italia e la traduzione, del  libro in italiano che permetterà di accedere facilmente alle donne italiane che frequenteranno i nostri corsi.

Ringrazio di cuore Dinah con l’augurio di  continuare a lungo a brillare.

Ciao Carla, un abbraccio e buona estate Luisa

Insegnante Yoga

Sono passati un po’ di giorni dalla nostra partecipazione a questo importante seminario di yoga ormonale per la salute della donna tenuto nella magica Pietrasanta.
Io mi sento benissimo, carica, felice e con una marcia in più. Chi mi vede pensa che io sia stata già in ferie.
La location era perfetta, mi sono ritrovata ai miei anni di accademia di Belle Arti . Un quadro di Alighiero Boetti davanti a noi con una mappa del mondo,  quasi a voler sottolineare l’importanza della nostra “missione”.
Sì  perché quella che stiamo intraprendendo è una missione:
“Vogliamo stare bene, vogliamo sorridere al mondo e ricevere sorrisi dalle altre donne che staranno bene come noi!”.

Tantissimi grazie a Carla Nataloni, ad Alessandra e allo staff per avere ideato e organizzato il tutto!

Chiaramente il grazie più grande lo dobbiamo a Dinah Rodrigues, fantastica donna con un’energia unica e ricordiamo che senza di Lei tutto questo non ci sarebbe stato.

Abbraccio con  un grande affetto tutte le donne che ho incontrato provenienti da varie parti dell’Italia e del mondo e anche Paul, unico uomo, che ha partecipato al seminario e che porterà in Quebec lo yoga ormonale.

Rimaniamo uniti nello yoga! A presto!

Clara da Ferrara

Insegnante Yoga

Incantevole e magica l’atmosfera del trullo; soggiornarvi per quattro giorni mi ha trasmesso quiete e pace profonde. Nello stesso tempo le sessioni di yoga e meditazione, sapientemente guidate dalla maestra Carla Nataloni in questa cornice così suggestiva, mi hanno rigenerato mente corpo e spirito. Esperienza da ripetere sicuramente e da consigliare sia a coloro che intendono avvicinarsi per la prima volta allo yoga che per i praticanti esperti. Annalisa

Insegnante Yoga Roma

Carla Nataloni tu lo sai che faccio yoga solo con te!
Eppure ne ho fatte di altre esperienze, ma la gioia, l’allegria e le grandi risate che ho provato con te, in italiano francese e inglese, non le dimenticherò’ mai. Esperienze entusiasmanti delicate e intense.
Mi hai coccolato sempre, ma oggi di più, mi hai portato al mare a fare yoga sulla spiaggia quando la campagna mi è stata ostile, mi hai fatto giocare per prendere confidenza con la pratica e fatto fare meditazione alle 6 del mattino, riuscendoci. Miracolo!
Con te farò sempre la pratica e la meditazione, non so come ci sei riuscita. Hai scavato il mio muro di prosaicità e fatto breccia nelle mie emozioni.
MAGIA….
Carla B.

Milano

Una settimana nei trulli di Tumbinno, pratica yoga e vita in comune, sono davvero non una semplice vacanza, ma qualcosa davvero peculiare.

Il luogo è un’isola di speciale energia, per la natura che lo circonda- il sole, i colori, la terra d’ambra e gli ulivi – per come se ne è preso cura chi lo ha restaurato, rispettato nella sua natura e compiuto, arricchito di ulteriori contenuti. E’ proprio speciale l’attenzione, la cura che questo luogo trasmette, verso la natura e le cose, verso le persone; qui dove abitare ed essere coincidono. Un modo diverso non è ammesso e le persone qui non sono semplici visitatori. Qui ognuno è indispensabile, nessuno si sente di passaggio, qui vi alberga un tempo che cura, dilatato, dove la consapevolezza e la presenza dello yoga, ripetuto una, due volte al giorno insieme alla pratica mattutina della meditazione, crea per ognuno il tempo necessario a riconoscersi, anche per un attimo, in quel momento in cui si sentirà connesso con il Tutto.  Qui la maestra è Carla Nataloni e niente sarebbe se lei non ci fosse. Ecco che cosa mi era stato promesso, senza parole, da Carla, in poche ore di incontri durante questo inverno: ecco come Carla ha mantenuto una promessa. Da parte nostra, molta gratitudine.

Chiara Tarquini

Pisa

Cara Carla, torno a casa e vedo la mia città grigia e sporca. E pensare che l’ho sempre creduta ridente e seducente. Sto per chiudere gli occhi  per calarmi in un sonno colmo di tutta la tua bella energia, dei tuoi catartici tondi trulli, meditazione, hatha yoga e yoga ormonale … le vibrazioni della campana tibetana. ..
Benessere fisico con disturbi che mi hanno finalmente  dato tregua, benessere mentale ed emotivo con apertura verso nuove possibilità.
I sapori del territorio, l’animo che vi alberga. ..
Una grande parte di tutto ciò non potrà svanire mai.
Ti sono grata e riconoscente.
A chi legge, dico: Andate a fare a yoga con Carla, andate ai trulli, andate dove lei sceglierà di praticare.
l’energia è alta.

  Alessandra

Sarzana

“Grazie per esserci sempre e per condividere la tua esperienza in modo che faccia parte anche della mia vita. Un abbraccio Luisa” Luisa

Allieva yoga ormonale

“Grazie mille Carla. Le mie ghianadole ti ringraziano. Alberta” 9 Aprile 2017 Alberta

Allieva yoga ormonale

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi